Una raccolta di emozioni

libro

 

Malvarosa, casa editrice dell’Isola d’Ischia, ha dato recentemente alle stampe un libro importante ideato e realizzato dall’Associazione Verace Pizza Napoletana: “Farina, acqua, lievito, sale, passione” (272 pgg, 26,00 euro). Un volume di spessore, che vanta l’autorevole prefazione di Carlo Petrini. “Non esiste forse alcun prodotto al mondo – scrive il presidente di Slow Food – che sia in grado di suscitare simili emozioni gastronomiche. E non è un caso che sia Napoli il luogo dove meglio si combinano i cinque elementi che rendono possibile la magia alchemica della pizza”. A trent’anni dall’inizio del suo cammino, l’Associazione ha voluto condividere con tutti gli appassionati della pizza napoletana le storie e i segreti su cui si fonda quest’arte, gli aneddoti che la vedono protagonista e le appetitose ricette, espressione di tradizione e creatività.

 

Un impegno costante

 

L’elegante edizione custodisce infatti 65 ricette di pizze napoletane realizzate dai maestri dell’Associazione, 300 splendide foto di Vittorio Sciosia e oltre 50 aneddoti inediti legati alla pizza e al suo rapporto indissolubile con la città di Napoli raccontati dal presedente dell’Associazione Antonio Pace e dal giornalista Tommaso Esposito. In questo volume trova espressione tutto l’impegno dell’Associazione a tutelare l’identità di questa eccellenza del Made in Italy; un impegno nato nel 1984 con la definizione delle regole da seguire per ottenere un prodotto conforme alla tradizione e che ha portato la Vera Pizza Napoletana a essere promossa e valorizzata in tutto il mondo. Impegno, ma anche una grande passione, che spinge quotidianamente l’Associazione a diffondere la tecnica, la cultura, la saggezza e la tradizione di questa antica professione. Perché far parte di questa calorosa famiglia significa condividere un’etica e l’amore per un’arte che fa del gusto la sua inesauribile fonte d’ispirazione.

 

 

 

 

Promuovere e tutelare

 

 

“Farina, acqua, lievito e sale hanno da sempre incontrato la passione partenopea, dando origine a un prodotto capace ancor oggi di conquistare i palati di tutto il mondo con la sua semplicità”. Con queste parole il presidente dell’Associazione Verace Pizza Napoletana, Antonio Pace, ha espresso lo spirito che ha guidato la realizzazione del libro. L’Associazione è stata fondata nel giugno 1984 a Napoli. La sua mission è promuovere e tutelare, in Italia e nel mondo, la Vera Pizza Napoletana, vale a dire il prodotto tipico realizzato secondo le caratteristiche descritte nel Disciplinare internazionale per l’ottenimento del marchio collettivo “Vera Pizza Napoletana”, in vigore dal 1984 e redatto e registrato dall’Avpn.

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register