La pizza va in spiaggia

Locandina pizza beach

E ora la pizza, sottoforma di competizione, arriva in spiaggia. L’idea è di Robbie Pezzuol, pizzaiolo vincitore nell’ultima edizione di Pizza Mai Vista, spettacolare evento organizzato da Snip (Scuola Nazionale Italiana Pizzaioli), che da romagnolo doc ha pensato bene di organizzare una gara di pizza sulle spiagge della famosissima Rimini. Titolo dell’evento il 1° Campionato Nazionale Pizza Beach (ripreso dalle telecamere di Pizzafood.tv) che, oltre alla pizza, vanta quale contorno anche altre divertenti competizioni come il 1° Campionato Europeo Consorzio IGP Cipolla rossa di Tropea e il 1° Campionato Regionale Centrale del Latte di Cesena Km 0. Ma torniamo alla pizza e al Pizza Beach. La manifestazione, come anticipato, si tiene sulle spiagge riminesi il 22 e 23 settembre (per iscrizioni e info segreteriapizzateam@libero.it). Nella prima giornata sono previste 4 gare: Pizza tonda Classica, Pizza in Pala, Pizza Stg e Pizza Senza Glutine. In particolare, la gara Stg rappresenta il 1° Memorial Donna Rosa, competizione dedicata alla memoria di Rosa Leggiero, mamma di Robbie l’organizzatore e straordinaria pizzaiola che amava la Margherita e la Marinara. Per questo motivo, per la Stg si deve gareggiare con impasto rigorosamente a regola d’arte e con topping appunto per Margherita o Marinara. Per le gare della prima giornata, i concorrenti possono utilizzare il proprio impasto e i condimenti che ritengono opportuni ma, in caso di necessità, l’organizzazione mette a disposizione condimenti e strumenti di lavoro base, compresa un’impastatrice per preparare l’impasto sul posto (non sono previsti invece frigoriferi o contenitori refrigerati). I concorrenti devono inoltre indossare la divisa (kit del pizzaiolo) offerta dall’organizzazione per il tempo della gara e per le premiazioni. Al centro della seconda giornata, invece, le gare di abilità, con le discipline Freestyle Singolo (con dischi di pasta vera) e Pizza Larga. Una giuria composta da 4 giurati vota le pizze migliori, fatta eccezione per la competizione del Senza Glutine valutata da 3 personaggi illustri di questo settore. Presidente di giuria Tiziana Colombo, la “Signora delle Intolleranze”. I primi classificati di ogni categoria, oltre ai tradizionali premi, possono gustarsi un giro a Rimini a bordo di una lussuosa limousine e, soprattutto, hanno l’opportunità di partecipare gratuitamente al Campionato Award Pizza 2014, lo speciale evento organizzato dalla Scuola Nazionale Italiana Pizzaioli che si svolgerà nell’ambito di Roma da Gustare, manifestazione fieristica in programma nella capitale il prossimo novembre.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register