Gusto a tutto tondo

kuma

 

È la passione al centro di tutto, ed è sotto forma di un sorriso sotto i baffi. Non stiamo farneticando: la passione è quella della famiglia Gastaldelli, che dal 1968 si occupa ad alto livello di ristorazione, i baffi (li troviamo anche nell’insegna del locale) invece sono di Gianni, che nel 1984 si è inventato la Pizzeria Ristorante Da Gianni a San Giovanni Lupatoto (Verona), locale di consolidato successo da 3 anni gestito dalla figlia Valentina. Una figlia d’arte che di marketing e dinamicità se ne intende parecchio: cene musicali e a tema, un’attenzione particolare verso i piccoli ospiti del locale, abbinamenti azzeccati (e consigliati) tra piatti e birre, novità gastronomiche legate alla stagionalità e territorialità dei prodotti. Idee che tendono ad esaltare la qualità della cucina.

 

Tipicità del territorio

Una linea di cucina, lo abbiamo accennato, che ruota intorno alle stagioni e alle ricette della regione: il risotto della casa (con radicchio, salsiccia e noci), sughi e intingoli da leccarsi i baffi, verdure cotte e grigliate, solo per fare un accenno. E poi carni sceltissime provenienti da un eccellente allevamento locale (a grande richiesta della clientela, costate e filetti). Tutti piatti semplici, espressi e particolarmente curati per un conto che non supera i 25 euro. Un’esperienza gastronomica che merita, visto che anche l’atmosfera è all’altezza di ciò che la clientela prova degustando le proposte Gastaldelli: ambienti caldi e curati per 180 coperti e tre belle terrazze dove nella stagione estiva si riesce a servire circa 150 persone.

 

Leggerezza e fragranza

Anche le pizze sono all’altezza della situazione. Impasto a lunga levitazione per garantire leggerezza, fragranza e digeribilità e una sessantina di proposte in menù. In aggiunta, la possibilità di personalizzarle a seconda dei desideri della clientela e le pizze “speciali” sfornate ogni mese seguendo la stagionalità degli ingredienti. Molto apprezzate la Vegetariana (un mix di verdure locali e di stagione) e la Sandro, con pomodoro, mozzarella, stracchino, patate al forno, zucchine e salsiccia. Lo scontrino pizzeria, tutto compreso, non supera i 15 euro. Capito perché, dal 1984, il Ristorante Pizzeria Da Gianni è un locale sempre “sold out”?

 

Due forni rotanti

La definizione “top” è quella che, meglio di altre, accomuna la Pizzeria Ristorante Da Gianni e i suoi forni Kuma. Sì, perché dal 2007 il locale dispone di due forni Kuma rotanti e con funzionamento a gas e legna (il secondo viene usato nei fine settimana per non fare aspettare i clienti dell’asporto). I plus del forno secondo Valentina Gambardelli e il suo staff? Facilità di raggiungimento e mantenimento della temperatura ideale, velocità ed efficacia in caso di interventi di manutenzione un rapporto qualità/prezzo senza eguali e per quanto riguarda la pizza una cottura sempre uniforme.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register