Ritmo argentino

BALLERINI DI TANGO ALL' APERTURA DELL' EVENTO LA SEMANA DE ESTILO DE VIDA ESTILO ITALO - ARGENTINO AL RISTORANTE ARGENTINO DON JUAN

 

Giorgio Beretta e Marlene Gomes sono stati proprio antesignani, hanno avuto fiuto. Sono stati i primi, infatti, nel maggio 2000 a portare una piccola rivoluzione nella gastronomia argentina a Milano proponendo una cucina autentica e di livello che ancora non era popolare in questa città e soprattutto in Italia. E, a quasi 14 anni di distanza, il tempo ha dato loro ragione. Il loro Don Juan, in zona Porta Romana, è un punto di riferimento per chi vuole immergersi nella tipica atmosfera argentina. A partire dall’ambiente, capace di trasmettere il respiro caratteristico di una casa di campo argentina, un mix di tipicità rurale e stile.  In cucina la coppia italobrasiliana Beretta-Gomes ha dettato una linea improntata alla tipicità, reinterpretando però i sapori in modo da incontrare le aspettative di una clientela cosmopolita come quella che gravita su una metropoli come Milano.

Gastronomia ed eventi

E’ un locale dove la carne è sovrana, ci mancherebbe altro, ma dove non si scherza anche sul fronte pasticceria. Qualche esempio da annotare: il filetto di manzo argentino con foie gras, funghi selvatici e ratatouille di verdura e il taglio nobile di pichana. Come dessert, la pera cotta alla menta con salsa di cioccolato e gelato di panna. Ottima l’offerta della cantina. Seguendo la carta, un pasto completo antipasto-dessert vini esclusi si aggira sui 45 euro, ma si può optare per l’abbondante piatto unico che oscilla tra i 20 e i 28 euro. Per rendere sempre più vivo e dinamico il loro locale – e per diversificarsi dall’offerta degli altri argentini nati sulla loro scia – Giorgio Beretta e Maria Gomes hanno dato vita anche a un intenso calendario di eventi tematici. Ricordiamo la recente Semana de Estilo de Vida Italo-Argentino, evento enogastronomico e culturale che ha celebrato il connubio Italia-Argentina attraverso l’unione di due anime dal carattere unico l’Amarone dell’azienda vinicola italiana La Collina dei Ciliegi e la succulenta carne della pampa argentina. A inaugurare la Semana, uno street show gratuito di fronte al ristorante, una appassionante milonga e performance di tango organizzata dallAcademia Roberto Herrera Europa, diretta dal coerografo e ballerino Roberto Herrera.

 

Il menù di stagione

Per non smentire la sua anima in costante evoluzione, con larrivo dei primi freddi ilDon Juan ha presentato il nuovo menu di stagione. Tra le novità, alla voce antipasti spicca il Carpaccio di bresaola di angus con sformato di parmigiano e foglie verdi. La carne alla griglia rimane comunque la regina incontrastata della carta; tra le new entry, il Filetto di manzo gratinato con 4 formaggi e patate noisete. Un occhio speciale – e questa è una grande apertura per un locale essenzialmente carnivoro – è stato riservato ai vegetariani con lintroduzione di un menù degustazione che prevede insalata di quinoa e verdure, panzerotto di formaggio e pomodoro, verdure fritte e crocchette di patate.

 

  

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register