Caputo Cup a Kyoto

caputo-cup-in-giappone-premiazione

Kyoto, culla della cultura giapponese, ha visto sfidarsi circa 200 maestri pizzaiuoli nell’ambito della tappa nel Sol Levante della Caputo Cup di Mulino Caputo, gara valida come selezione per poter partecipare al XVI Trofeo Caputo che si svolgerà, come di consueto a inizio settembre, a Napoli nel 2017. Nel corso dello spettacolare evento partenopeo si assegnerà il titolo mondiale, al quale concorrono, da anni, molti tra i più bravi pizzaioli giapponesi. La competizione di Kyoto è andata in scena dopo ben venti preselezioni. I vincitori sono stati premiati presso il Consolato italiano, alla presenza del sindaco di Kyoto Daisaku Kadokawa. Per la catergoria Specialità tradizionale garantita si è imposto Yuki Tomozawa, seguito da Akiyo Okabayashi e Mitsutaka Suzutaka. Per la Pizza Classica, primo posto per Takumi Sugihara, secondo gradino del podio per Akiyo Okabayashi, terzo Masaki Yamaguchi.

Yuki Tomozawa, primo nella Specialità tradizionale garantita
Yuki Tomozawa, primo nella Specialità tradizionale garantita

 

Takumi Sugihara, primo classificato per la Pizza Classica
Takumi Sugihara, primo classificato per la Pizza Classica

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register