Filetto in tutte le salse

filetter

La Filetteria Italiana nasce da un’idea di Edoardo Maggiori, imprenditore della ristorazione e della nightlife milanese che ha deciso di dar vita a una formula dedicata al filetto, il più pregiato dei tagli di carne, realizzando un ristorante dall’ambiente e dall’animo internazionale. Un concept inedito a Milano che propone solo filetti di ogni tipo di carne, secondo reperibilità, tutti provenienti da allevamenti selezionati e certificati. Dall’agnello laziale alla fassona, dal cavallo alla chianina, dall’asino al maiale, dal cinghiale al coniglio piemontese e soprattutto tante inusuali specialità come il canguro, la zebra, il bufalo, il bisonte o la renna, fino al manzo di Kobe: un viaggio intorno al mondo fatto di sapori unici. Ogni filetto, servito con le cotture classiche preferite dal cliente, è accompagnato da una serie di salse proposte a rotazione secondo stagione tra le 50 ideate dallo chef Sammy Assandri.

Abbinamenti di ricerca

Da segnalare, la teriyaki con zenzero (fatto marinare una notte intera), la fumè (con miele e olio di sesamo), la yakiniku (peperoncini dolci, olio di sesamo e pomodoro), la Susanna (a base di pepe rosa macerato per diverse ore in una crema di panna pastorizzata dallo chef), l’ottomana (a base di melanzane, cipolle di Tropea e olive taggiasche). E poi verdure di ogni tipo, di stagione, arrostite grigliate e trifolate fino alla crema granulosa di cavolfiori, ma anche funghi porcini e funghi shitake. Per stuzzicare l’appetito interessanti le entrée a base di tartare speciali condite con zola e tartufo o con rosmarino e capperi. Ottimo rapporto qualità-prezzo: conto sui 30 euro, bere a parte.

Il lounge bar

Ulteriore vanto della Filetteria Italiana è l’imponente bottigliera ricca di pregiati rum, vodka, gin, tequila e whisky da degustare singolarmente o come ingredienti di preziosi mix. Molto apprezzati il Belly Dancer (bourbon aromatizzato al bacon, Southern Comfort, sciroppo d’acero, succo di lime e ginger ale), il Red Skin Colada (patata dolce americana, Frangelico, sciroppo di cannella, chiodi di garofano, vaniglia e vodka) e il Red Snapper (gin, succo di pomodoro condito con olive verdi, cetriolo sale dell’Himalaya, succo di lime, pepe nero, tabasco, crema di bufala e riduzione di balsamico).

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register