Cambio di marcia

cambio-di

La formazione e l’aggiornamento sono nuclei fondamentali per alimentare la vostra professione. A tutti i livelli e in ogni segmento. La staticità e il sedersi sugli allori non pagano più. Oggi mercato e clientela sono sempre più evoluti ed esigenti e la posta in palio è molto elevata. Per questo abbiamo titolato la copertina del numero 94 di PizzaFood “Chi si ferma è perduto!”. Il tema formazione-informazione-aggiornamento viene sviluppato all’interno del giornale dall’inchiesta di apertura (“La pizza, tra sapore e sapere”). Essere al passo con i tempi e offrire il meglio, è emerso nel corso delle interviste, significa essere informati sulle novità relative a materie prime e attrezzature, conoscere metodi e modalità di impasto, i processi di lievitazione, le corrette tecniche di stesura, farcitura e cottura. Insomma, una ricerca costante e impegnativa che non si ferma in cucina, ma entra in sala e coinvolge le dinamiche di accoglienza e servizio. Per questo sono sempre più numerosi e articolati i percorsi formativi organizzati dalle aziende di produzione dedicati agli operatori dell’universo horeca. Un continuo stimolo al miglioramento che coinvolge tutti. Una tensione a non accontentarsi che spinge verso traguardi sempre più ambiziosi anche noi di PizzaFood. Seguendo questa linea, abbiamo stretto un accordo di partnership con Edizioni Contatto, editrice del network Italia a Tavola. Un’alleanza editoriale di grande rilievo che vede unite le singole forze per offrire a tutti i protagonisti del mercato ristorazione-ospitalità le variegate e stimolanti opportunità che solo un network di comunicazione multimediale di alto profilo e di così straordinaria diffusione può garantire. La sinergia tra magazine cartaceo e digitale, web tv, quotidiano on line, newsletter settimanale, App per Apple e Android e piattaforma social dà vita alla più importante attività editoriale dell’universo horeca, dove il mondo della pizza può interpretare un ruolo sempre più da protagonista nel valorizzare l’insieme della cucina italiana.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register