Giorilli in cattedra

gierilli

La solita impagabile maestria. La straordinaria capacità di comunicazione. La semplicità con la quale riesce a esporre un concetto difficile trasformandolo in un spiegazione quasi elementare, recepibile da chiunque. Ci voleva il genio del maestro Piergiorgio Giorilli per catturare l’attenzione di un pubblico femminile che, neofita, si avvicina alla panificazione per la prima volta o quasi. E così è stato. Il super testimonial di Molino Grassi, Giorilli appunto, questa volta si è cimentato nello spiegare a un nutrito numero di novizie l’arte bianca. E’ successo di recente da Cook & Books del Mondadori Multicenter di Piazza Duomo a Milano, spazio dedicato a corsi, eventi e kermesse tutte legate al mondo della cucina. Il risultato di questo evento, decisamente originale, è che le signore intervenute al corso “Un esperto per amico – il pane, quanto basta per fare un pane diverso dagli altri”, sono tornate a casa con una voglia matta di preparare il pane per famiglia, vicini e parenti. Sicuramente, le nozioni fornite durante il corso dal maestro Piergiorgio sono state assimilate con attenzione dalle partecipanti. Tre ore di show cooking dedicate ai valori nutrizionali e al gusto superiore del pane, nelle quali le iscritte si sono anche divertite – sotto lo sguardo attento del maestro – a lavorare gli impasti preparando alcuni originali tipi di pane. L’evento, dicevamo, è stato organizzato da Molino Grassi che ha potuto, con la presenza di Silvio Grassi, amministratore delegato del molino di Parma, mostrare anche la gamma di prodotti dedicati. “Lo spazio Cook & Books è il contesto perfetto per far conoscere le nostre farine biologiche, altamente selezionate per un pubblico attento alle eccellenze” – ha affermato soddisfatto Silvio Grassi al termine dell’incontro.

 

Le farine dal vivo

L’evento organizzato da Molino Grassi è stato l’occasione per presentare e mostrare “live” le caratteristiche e le opportunità di lavoro che offrono le farine del molino emiliano. In particolare, la gamma di prodotti presentata e mostrata alle iscritte al corso, ha contemplato Kamut, Einkorn, Kronos, Manitoba e Multicereali. Quello di Giorilli, a dire il vero, è stato il secondo degli appuntamenti al Cook & Books del Mondadori Multicenter firmati dal Molino Grassi. Pochi giorni prima, infatti, l’azienda di Parma aveva organizzato un analogo evento dal titolo  “Pane, Amore e Fantasia”, coadiuvato e presentato da Monica Bianchessi, chef a tutto tondo e professionista della ristorazione ormai da un decennio abbondante. Anche in quella occasione è stata registrata un’ottima affluenza di pubblico che ha potuto apprezzare le performance dei prodotti griffati Grassi. Monica Bianchessi, sfruttando al meglio tutta la linea delle farine del molino emiliano, ha svelato molti segreti della farina, dell’impasto e dei procedimenti di lievitazione per ottenere una buona panificazione.

 

Il Laboratorio sensoriale

Entrambi gli incontri che hanno visto protagonista Molino Grassi  sono stati gestiti dall’occhio attento dello staff di Qbtobe (Quanto basta per essere), originale laboratorio sensoriale ed emozionale del Multicenter Mondadori nato dall’esperienza e dall’intuito di Antonio Marchello, personal chef e chef formatore. Laboratorio che prevede lezioni di cucina, cooking team building, degustazioni enogastronomiche e percorsi sensoriali e dal quale chissà che un giorno, proprio grazie a questi corsi, non venga fuori un nuovo, straordinario, Piergiorgio Giorilli. Ma questa volta in gonnella.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register