Incontri al vertice

Luca Castellano

Alta gastronomia e pizza a braccetto a Napoli. Da “Castellano Le pizze di Luca”, quarta generazione di artigiani, discendente dei fondatori della storica pizzeria Trianon, da gennaio ad aprile si danno appuntamento chef blasonati e di lunga esperienza.  Al lavoro, spalla a spalla con il padrone di casa Luca Castellano (nella foto), quattro nomi di grande prestigio: Peppe Aversa, chef patron de “Il Buco” di Sorrento; Danilo di Vuolo, de la “Caletta dello Scrajo” di Vico Equense; Michele De Leo del “Rossellinis di Palazzo Avino” di Ravello e Mario Avallone de “La Stanza del Gusto” di Napoli. Quattro serate di alta ristorazione denominate “Chez moi: Luca Castellano ospita le stelle della gastronomia“. Nel capoluogo partenopeo, infatti, l’attenzione per la pizza l’ha portata a essere un prodotto di altissima qualità, non solo grazie alla selezione e alla lavorazione accurata delle farine, ma anche per il rigore che guida i pizzaioli nella scelta dei prodotti con cui farcirla e la creatività negli abbinamenti. Parametri che la avvicinano sempre di più ai vertici della cucina d’autore.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register