Un piatto di talenti

waldorf

New York, fine febbraio. Un gruppo di ospiti illustri e di affermati luminari della cucina internazionale si è riunito al Waldorf Astoria per eleggere il vincitore di “Taste of Waldorf Astoria”, progetto voluto dal brand Waldorf Astoria Hotels&Resorts e dalla James Beard Foundation la cui missione è sostenere gli chef di talento nel loro percorso professionale. Finalizzata alla creazione del nuovo piatto iconico del brand Waldorf Astoria, l’iniziativa ha visto cinque giovani talentuosi chef affiancati da altrettanti affermati chef dei ristoranti di alberghi Waldorf Astoria nel mondo: Rome Cavalieri, Waldorf Astoria Berlin, Waldorf Astoria Edinburgh-The Caledonian, La Quinta Resort&Club, A Waldorf Astoria Resort e Waldorf Astoria Shanghai on the Bund.

Tutor stellati

Gli chef degli Hotel Waldorf Astoria hanno agito da veri e propri tutor, supervisionando il lavoro dei giovani e dando loro consigli, suggerimenti, in un confronto di mutuo scambio creativo per realizzare insieme le ricette valutate dalla giuria per eleggere il piatto icona di Waldorf Astoria. Il piatto eletto è stato il “Celery Risotto alla Waldorf – Sedano rapa con salsa al tartufo, nocciole caramellate e gelatina di mele”, nato lo scorso autunno dalla collaborazione dello chef stellato Heinz Beck del Rome Cavalieri e del giovane David Posey durante una settimana di intenso lavoro nelle cucine del ristorante La Pergola. Questo piatto, che sarà inserito nei menù dei 26 alberghi del gruppo, entra a far parte della lista creata negli anni dal Waldorf Astoria, tra cui ricordiamo le famose Uova alla Benedict, il Red Velvet Cake e l’insalata Waldorf. “Abbiamo assistito a un evento che ci vede in prima linea nella promozione dell’eccellenza  culinaria e nel sostegno ai  giovani talenti, valori che condividiamo con la James Beard Foundation,” ha dichiarato John TA Vanderslice, presidente del brand Waldorf Astoria Hotels&Resorts.

I protagonisti

Oltre ai vincitori, al Taste of Waldorf Astoria hanno partecipato delle vere e proprie  star della cucina internazionale. Ecco i loro nomi.  Per il Waldorf Astoria Berlin: Pierre Gagnaire e lo chef emergente Christopher Kajioka, del ristorante  Vintage Cave (Honolulu, Hawaii);  per il Waldorf Astoria Edinburgh – The Caledonian;  Chris and Jeff Galvin e la chef emergente  Cara Stadler del ristorante  Tao Yuan (Brunswick, Maine) e  Bao Bao Dumpling House (Portland, Maine); per il La Quinta Resort & Club, A Waldorf Astoria Resort: Jimmy Schmidt e lo chef emergente Eduardo Ruiz del ristorante  Picnik and Corazón y Miel (Bell, California) e per il Waldorf Astoria Shanghai on the Bund: Jan van Dyk e lo chef emergente Marjorie Meek Bradley del ristorante Ripple and Roofer’s Union (Washington, D.C.). Il giovane David Posey, in forza fino a poche settimane fa al Blackbird Restaurant di Chicago (Il), nei prossimi mesi aprirà un locale tutto suo. Insegna e località ancora top secret.

 

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register