Trapizzino e Callegari a Napoli

InternationalStreetFoodNapoli

Il maestro pizzaiolo Stefano Callegari è tra i protagonisti d’eccellenza della “Piazza della Pizza”, nell’ambito della manifestazione International Street Food Parade – Christmas Edition 2017, che si svolge a Napoli dal 7 al 10 dicembre in Piazza Dante. Divenuto famoso per le sue sperimentazioni nel campo della pizza per il suo Trapizzino, Callegari incontra alcuni dei maestri pizzaioli della tradizione tipica napoletana. Nell’evento, interamente promosso da Le 5 Stagioni, la linea di farine specializzate per pizzeria di Agugiaro&Figna Molini, Trapizzino e Stefano Callegari ospitano i colleghi napoletani per una festa all’insegna dell’intrattenimento e del divertimento in puro stile partenopeo, per celebrare la pizza.

I grandi Maestri

Primo fra tutti Francesco ‘Ciccio’ Vitiello, che fa della ricerca sugli impasti e dell’attenzione alla selezione delle materie prime il cardine del suo lavoro. In occasione della manifestazione Ciccio lancia “I fritti di casa Vitiello” un nuovo progetto che unisce lo studio e la ricerca alla tradizione del fritto campano dando vita a prodotti di alta qualità. Insieme ai due maestri prendono parte all’evento anche i maestri pizzaioli Rosario Piscopo, Salvatore Grasso e Guglielmo Vuolo. Piscopo si presenta con un grande classico dello street food napoletano: la margherita a Portafoglio, mentre Guglielmo Vuolo prepara la famosa pizza marinara, realizzata con gli speciali pomodori scelti dalla sua “Carta dei Pomodori”. Salvatore Grasso si cimenta nella preparazione di un classico della storica pizzeria Gorizia: la pizza gorizia ai Carciofi.

Trapizzino

Riconosciuto dalle guide enogastronomiche come street food d’eccellenza, Trapizzino è soprattutto un modo innovativo di assaporare i sapori tipici della pizza romana e nasce come alternativa gourmet ai classici panini imbottiti della tradizione. Un’istituzione che trae origine dalla famosa pizza bianca romana, fatta con lievito madre e materie prime pregiate rispettando i lunghi tempi di lievitazione. Servito caldo e farcito con gli ingredienti classici della cucina romana, come la coda alla vaccinara, polpette al sugo e pollo alla cacciatora, Trapizzino è unico nel suo genere, gustoso e altamente digeribile.

Stefano Callegari
Stefano Callegari

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register