Pizza Expo, che spettacolo!

Pizza Expo

 

Molto di più di una kermesse, molto di più di uno show, molto di più di uno spettacolo. Pizza Expo è un grandissimo evento, un meraviglioso mix di musica, cabaret, workshop, danza, sport, gastronomia e, soprattutto, pizza. E che si tratti di un evento straordinario lo dicono innanzitutto i numeri che hanno contraddistinto l’edizione del 2013, l’esordio con il lancio del brand Pizza Expo: 4 serate (dalle 20 alle 0,30) con oltre 50 mila visitatori, 22 forni che hanno cotto più di 25 mila pizze, 50 aziende presenti, 15 artisti che sul palco allestito nel cuore del parco del Mercatello di Salerno hanno contribuito con la loro presenza al successo della manifestazione. “E’ stato un momento straordinario che abbiamo vissuto con emozione e gioia – ha commentato Giovanni Sapere, direttore artistico di Rivendesi Media, produttore e organizzatore dell’evento salernitano –. Ma quello del 2014 sarà ancora più spettacolare”.

 

Lo scudetto delle Eccellenze

 

La seconda edizione, in programma dal 26 giugno al 6 luglio prossimi, si annuncia infatti ancor più coinvolgente. Intanto perché le giornate sono 11 anziché 4 e quest’anno sono presenti aziende di tutt’Italia (nella scorsa edizione c’erano quelle del centro-sud). Poi perché si comincia al pomeriggio (ore 16) con workshop dedicati. E poi perché nella suggestiva location del parco del Mercatello sarà preparato un itinerario “a ferro di cavallo”, secondo un percorso gastronomico e folkloristico attraverso lo Stivale che consentirà al pubblico di gustare tutte le delizie della cucina italiana. In questo “viaggio” saranno presenti tutte le regioni, ciascuna con 3 stand (uno per la pizzeria, uno per la gastronomia e uno per la pasticceria) per un totale di 60 spazi-degustazione (altrettanti saranno dedicati alle aziende, per un totale di 120 stand). Ma il grande evento sarà concentrato sulla pizza. Perché, organizzato da Aieg, Associazione Italiana Eccellenze Gastronomiche, verrà assegnato lo Scudetto Eccellenze d’Italia attraverso il Concorso Nazionale delle tipiche Pizze Regionali. A determinare l’assegnazione del titolo, una commissione di tecnici ed esperti che giudicherà le prelibatezze di ciascuna regione. Al giudizio tecnico si aggiungerà quello del pubblico e al termine della manifestazione verrà decretata la regione vincitrice. A fare da contorno all’evento gastronomico anche tanto spettacolo sul palco del Mercatello: l’organizazzione è in trattativa per portare lo Zoo di 105 all’evento, ma di certo si esibiranno 33 artisti, musicisti solisti e band, compagnie di danza e cabarettisti (per quest’ultimi è prevista la presentazione in anteprima del Premio Charlot, prestigiosa kermesse che da oltre 25 anni celebra i volti nuovi e noti della comicità italiana). Pizza Expo darà spazio anche ai più piccoli con ExpoFavola, momento nel quale piccoli artisti potranno esibirsi nei campi più svariati e in una gara che darà al vincitore il diritto di partecipare al Premio Charlot.

 

 

PizzaFood media partner

 

Sarà un’edizione spettacolare e coinvolgente, concedetecelo, anche per un altro motivo: media partner di Pizza Expo 2014 sarà infatti PizzaFood nella sua interezza, sia con la rivista, sia con la web tv. Sulla rivista troverete un’ampia cronaca dell’evento mentre sulla web tv pizzafood.tv potrete rivivere i momenti salienti di Pizza Expo raccontati con interviste e immagini suggestive. Che lo spettacolo cominci.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register