Pummarola Day

SONY DSC

Pummarola Day è un’iniziativa promossa dal pizzaiolo Guglielmo Vuolo, le condotte Slow Food Napoli e Vesuvio e la più antica delle associazione di categoria del mondo della pizza: l’Avpn, Associazione Verace Pizza Napoletana. Il 30 gennaio (dalle 16,00) presso la nuovissima sede dell’Associazione (Via Capodimonte 16/a Napoli) il primo work shop dell’anno è dedicato all’oro rosso campano e alla pizza degli artigiani pizzaioli napoletani che lo utilizzano. Mentre Guglielmo Vuolo, pizzaiolo ideatore della prima Carta dei Pomodori italiana, presenta “Pummarola Tour“, il documentario sul pomodoro campano in tre tappe (San Marzano, Corbara e Piennolo del Vesuvio), si sviluppa l’approfondimento tecnico con Patrizia Spigno, responsabile di numerosi progetti di recupero e valorizzazione del genomaorticolo  campano e specializzata nel pomodoro.

Le degustazioni

Sul fronte della degustazione, invece, un doppio momento: quello tecnico affidato alla giornalista enogastronomica Monica Piscitelli e al sommelier Tommaso Luongo (ideatori del percorso “Sommelier del pomodoro”) e quello invece affidato ai pizzaioli della Associazione, artigiani espressione della più squisita veracità, da sempre utilizzatori del rosso campano. Dalle 18,30 in poi, infatti, sono loro i protagonisti delle degustazioni a base delle diverse varietà di pomodoro annoverate tra i produttori aderenti ai progetti di difesa della biodiversità di Slow Food, presenti con i loro prodotti. La giornata punta a far conoscere agli operatori del settore, e in particolar modo ai pizzaioli che li adottano per i propri prodotti, l’ampiezza delle varietà già in campo o in conserva e quelle in corso di valorizzazione, oltre tutti gli aspetti gustativi e organolettici.

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register