Il Campione dei Campioni

pizza award

Presso Tirreno CT Roma da gustare, mostra convegno dedicata alla promozione dell’universo horeca, a metà novembre la Scuola Nazionale Italiana Pizzaioli ha ospitato, presso il proprio spazio espositivo, Pizza Award 014. Una competizione-atelier che ha evidenziato, a beneficio sia dei visitatori sia dei concorrenti, le fasi di elaborazione di pizze sane, equilibrate nutrizionalmente, altamente digeribili e alla portata anche di chi soffre di intolleranze o allergie. Un importante momento agonistico, ma anche di aggiornamento per acquisire nuove nozioni, un modo per confrontarsi e mettersi alla prova valorizzando i pregi della propria professione. Award Pizza è stata un palcoscenico d’eccezione sul mondo pizza, che ha voluto evidenziare tutti i fattori che influiscono sulla qualità finale della pizza. Molto articolato il programma che ha visto in pedana decine di concorrenti che si sono confrontati in ben 13 categorie. E chi ha ottenuto il punteggio più alto (partecipando a più competizioni) si è aggiudicato il titolo di Campione dei Campioni. Pizza Award 014 ha incoronato Lorenzo Fortuna (Pizzeria New Number One, Rovito, Cosenza),  che si è aggiudicato il Trofeo Pizza Award. Per la cronaca, che lo vince per tre volte, non deve riconsegnarlo all’organizzazione in occasione della nuova edizione della manifestazione, ma lo tiene per sempre.

I vincitori per categoria

Pizza Chef: Lorenzo Fortuna (New Number One, Rovito, Cosenza)

Pizzas Dessert: Francesco Aiello (Il Giropizza, Bisignano)

Pizza&Birra: Davide Franzini (Il Giropizza, Bisignano, Cosenza)

Pizza&Vino: Giacomo Menici (Gruppo Nome)

Pizza Senza Glutune: Lorenzo Fortuna (New Number One, Rovito, Cosenza)

Pizza Freestyle: Ippazio Sleepy (Pizza Elite, Udine)

Pizza Larga: Davide Franzini (Il Giropizza, Bisignano, Cosenza)

Pizza Veloce: Alessandro Scarpelli

Pizza Ball: Fabrizio Prestin (Pizza Elite, Udine)

Trofeo Pinsa Romana: Abramo Fini (Pizzeria Nashville, Roma)

Pizza Classica: Abramo Fini (Pizzeria Nashville, Roma)

Pizza in Teglia: Federico Faccendini (La Nona, Civitavecchia, Roma)

Pizza in Pala: Lorenzo Fortuna (New Number One, Rovito, Cosenza)

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register