Tanto gusto a prezzi mini

immagine-intera-300x225 modificata

Alla Bottega della Pizza di Milano si mangia bene e con pochi euro. È la scommessa vinta di Eduardo Do Nascimento, pizzaiolo brasiliano che ha fatto decollare questo piccola pizzeria  che stava andando alla deriva.

Piccolo, grazioso, quasi intimo. È La Bottega della Pizza, locale che Eduardo Do Nascimento, 35 anni da Rio de Janeiro, sposato e padre di una figlia, brasiliano ormai integrato nel mondo italiano, ha rilevato nel gennaio 2009 e che con fatica ma tanta buona volontà ha saputo rilanciare con entusiasmo e professionalità. Una location piccola, dicevamo, nel cuore di Milano, disposta su due piani con una trentina di posti a sedere. “Lavorava poco ed era trascurato – racconta Do Nascimento – ma è un locale che meritava una chanche. Così dopo otto anni di lavoro da dipendente, mi sono buttato a capofitto in questa nuova avventura”.
Che sta andando alla grande. Chiuso il lunedì sera, il sabato e la domenica a mezzogiorno, con orari tradizionali (12-14,45, 18,30-22,30) La Bottega della Pizza fa del rapporto qualità-prezzo un arma vincente. Per essere a Milano, eccezionale.

La specialità
In pratica, con 8 euro (beverage compreso) si soddisfano palato e stomaco. Alla Bottega della Pizza la specialità è la teglia, di cui Do Nascimento va fierissimo, ma il menù comprende anche 25 tonde tra le quali scegliere la preferita. Do Nascimento è il pizzaiolo ufficiale della Bottega della Pizza, ma al forno si avvale anche della collaborazione di Mimmo mentre l’altro giovane collaboratore, Stefano, lavora in sala a stretto contatto con i clienti.
Sebbene il core business sia la pizza, il menù offre l’opportunità di degustare snack come patatine fritte, crocchette e olive ascolane. Ci sono poi insalatone e focacce e degli appetitosi taglieri di salumi e formaggi. Insomma, La Bottega della Pizza è un piccolo gioiello che brilla di luce purissima.

Tonde e teglie:

Tra le tonde, naturalmente, la margherita la fa da padrona – spiega Eduardo Do Nascimento – seguita dalla prosciutto e funghi che, da noi, riscuote davvero un alto gradimento”. Una produzione, quella delle tonde, che raggiunge le 130 unità alla settimana, con una media di circa 30 pizze al giorno. Ma è sulle teglie che La Bottega della Pizza fissa il suo core business. La media è di 20 teglie al giorno, con un picco di 25 teglie il sabato sera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register