Il re di Las Vegas

FullSizeRender

Il pizzaiolo di Pompei si è imposto alla 33ª edizione di Las Vegas Pizza Expo nella categoria Pizza Napoletana. Già vincitore della 1ª e 2ª edizione (categoria Pizza Fantasia) del contest Vide’O Pizza quant’è bella, Landi, fin da giovanissimo, ha imparato una regola fondamentale per fare il pizzaiolo: l’umiltà. “Bisogna rimanere sempre con i piedi per terra – ha spiegato – perché in questo lavoro devi sempre ricercare, sviluppare e testare sul campo”. Umiltà e conoscenza che hanno portato Landi a imporsi a Pizza Expo, la manifestazione di respiro internazionale che si è svolta al Las Vegas Convention Center tra il 27 e il 30 marzo. “La giuria – ha raccontato a caldo a Italia a Tavola – è stata sorpresa dalla cottura uniforme e omogenea, frutto del metodo di stesura della pizza. Ma, a fare la differenza con gli altri elaborati della medesima categoria, credo sia stata la decisione di staccarsi dal trend attuale che vuole cornicioni altissimi”. Con la vittoria di quest’anno di Giovanni Landi e quella nella precedente edizione di Nino Pannella l’Associazione Mani d’Oro di Acerra (Na), presieduta Attilio Albachiara e di cui entrambi sono soci attivi, si conferma un’istituzione davvero competitiva.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register