Artigiano della professione

Michele Mussi

“Una pizza strepitosa, come Napoli insegna”. E’ un complimento non da poco, quello fatto da una graziosa signorina all’uscita di una piccola pizzeria della costa toscana. E riassume tutta l’essenza della Pizzeria Papà Ninuccio, situata nel cuore di Rosignano Solvay (Li). E’ una storia giovane, ma fin dalla nascita è anche un percorso fatto di un successo crescente. La Pizzeria Papà Ninuccio, dal 2006, rappresenta la classica impresa a conduzione familiare. Il locale, pizza al taglio e da asporto, può ospitare una trentina di persone e clientela esce sempre con il sorriso sulle labbra…

 

Ricette creative

La carta propone insalate, panini e crocchette, piatti freddi, ma il vero e proprio “core business” di Papà Ninuccio, e non poteva essere altrimenti, è la pizza, croccante al punto giusto, leggera e saporita. Buona, “di un profumo che lo senti fino in strada”, come ci confida un altro cliente, e per tutti i gusti. Quindi dalla classica Margherita fino alla ricetta più gourmet, privilegiando sempre la qualità degli ingredienti e la loro stagionalità. E poi, nel nome del cliente, che da Papà Ninuccio si mette al centro di tutto, impasti dedicati: farina di kamut, pizza senza glutine… E, per concludere il pasto in modo memorabile, pizza al pistacchio, alla Nutella, con crema e frutta.

 

Giovane di esperienza

Ma chi è l’autore di tutte queste delizie? Il suo nome è Michele Mussi ed è pizzaiolo da 24 anni, da una vita. Mussi ha meno di 40 anni e ha già alle spalle molti anni di lavoro all’estero, in Germania. Un vissuto professionale molto intenso, che viene trasmesso a piene mani nel laboratorio della Pizzeria Papà Ninuccio celebre sul litorale toscano per la qualità (e il sapore) delle sue creazioni. E, aggiungiamo, un rapporto qualità-prezzo davvero eccezionale. Un pasto completo a base di pizza difficilmente vede uno scontrino superiore ai 10 euro.

 

 

Partnership dinamica

E’ un abbraccio ideale quello fra Michele Mussi e la Snip, Scuola Nazionale Italiana Pizzaioli. Da 3 anni è responsabile della regione Toscana e per la Scuola organizza i corsi di formazione professionale, gli eventi e le fiere. Sempre in nome della Snip si occupa anche di catering e di consulenza per le aperture di nuove pizzerie, in collaborazione con le sedi locali della scuola in Toscana.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register