Un mercato in forze

tirreno

Oltre 50 mila visitatori a Carrara Fiere provenienti da tutta Italia, in linea con lo scorso anno. “Un successo che era già cominciato con il numero di espositori cresciuto del 15% per questa 35ª edizione di Tirreno CT – spiegano Paolo Caldana e Sergio Dati, gli organizzatori della manifestazione – a riprova del fatto che il settore dell’ospitalità sa innovarsi, vuole rispondere alla crisi in maniera costruttiva e che le aziende continuano a investire per il futuro dell’economia del nostro Paese”. Dal pane alla pizza, ai prodotti lavorati e semilavorati per la cucina, alle forniture per la ristorazione. Più un’intera area dedicata alla caffetteria. Dal 22 al 26 febbraio è stato un susseguirsi di esibizioni, degustazioni, forum. Affollati gli stand delle oltre 300 aziende espositrici provenienti da 14 regioni d’Italia (2 gli espositori dall’estero). Più di 600 i marchi commerciali rappresentati, su una estensione che ha superato i 30.000 mila metri quadrati di superficie espositiva coperta. Una mostra-convegno dedicata alle attrezzature e forniture per gli operatori della ristorazione e strutture ricettive, dalle materie prime agli ingredienti, dai prodotti alimentari a macchine e attrezzature specifiche. Ogni categoria presente ha sfruttato l’importante vetrina di Tirreno CT per presentare le proprie eccellenze e per dare lustro alle proprie punte di diamante con esibizioni e competizioni.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register