La prima di Hosp&Food

hosp

Ha debuttato dal 21 al 24 ottobre presso i padiglioni di Brixia Expo Hosp&Food, fiera dedicata a soluzioni, servizi e attrezzature per l’ospitalità professionale. Ed è stata una prima edizione all’insegna del successo. Su una superficie di circa 10.000 mq 75 espositori in rappresentanza di circa 200 marchi hanno espresso sul campo tutta la loro professionalità. Pensato e organizzato dalla PricipeAdv, l’evento bresciano ha previsto tre giorni di business professionale dell’ospitalità e una giornata, quella di apertura, dedicata al grande pubblico. Hosp&Food ha presentato aziende rivenditrici e anche alcune produttrici appartenenti alle categorie merceologiche di tre macrosettori: Contract&Wellness, Food Equipment e Food.

 

Un buon inizio

Un inizio con il piede giusto sottolineato anche dal presidente della Fiera di Brescia, Carlo Massoletti, che complimentandosi con l’organizzatore, Gianpaolo Natali della PricipeADV, ha puntualizzato: “Quella di Hosp&Food è davvero un impresa ben riuscita; all’edizione zero ha già tutte le carte in regola per poter intraprendere un percorso di crescita e successo. La scelta degli allestimenti ha ancora una volta confermato che la qualità è la strada da percorrere per la soddisfazione del visitatore, ma soprattutto dell’espositore”. Tra gli obiettivi di Hosp&Food anche la volontà di rappresentare un volano di crescita per il mercato dell’ospitalità professionale. Gli appuntamenti a corollario della fiera sono stati numerosi: dal Gran Premio risotto d’autore alla Margherita Cup organizzata dalla Scuola nazionale italiana pizzaioli, dall’incontro sull’architettura delle cantine e all’evento Sette Cereali, sulla multifunzionalità ricettiva degli edifici rurali. Molto apprezzati anche il seminario su come utilizzare al meglio le reti web a sostegno del turismo e il Convegno “Risparmio e ottimizzazione energetica oggi nei pubblici esercizi” per far chiarezza in merito alle accattivanti offerte degli operatori che animano il mercato libero del gas e dell’energia elettrica, alla scontistica e alla conseguente scelta tariffaria adatta ai consumi della propria attività. Sul fronte pizza da annotare anche i corsi di formazione professionale sulla preparazione della gustosa Pinsa ovale sempre a cura della Snip. In ultima analisi Hosp&Food è stata sicuramente un’ottima piattaforma business ma credo oprattutto occasione d’informazione e di conoscenza per gli operatori dell’universo horeca.

 

 

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register