Affettati da 500 anni

ZAMPONE Modena

Modena lo scorso dicembre ha celebrato un un compleanno particolare, quello di Zampone e Cotechino che hanno festeggiato i 500 anni di storia. Il Consorzio di tutela Zampone Modena Cotechino Modena e la città di hanno organizzato una serie di appuntamenti localizzati nel centro: degustazioni in piazza, sfilate storiche, l’atteso show cooking  di  Massimo Bottura (Osteria Francescana, 3 Stelle MIchelin). La festa ha avuto un’appendice a Castelnuovo Rangone, con il classico appuntamento del  “Superzampone”  organizzato dall’Ordine dei Maestri Salumieri di Modena. La nascita dello  zampone viene concordemente fatta risalire al  1511. Oggi lo Zampone Modena e il Cotechino Modena sono entrati nella nostra tradizione e hanno incominciato a destagionalizzarsi per essere finalmente consumati tutto l’anno. Anche perché dalle ultime analisi effettuate dall’ Inran  (Istituto Nazionale Ricerca Alimenti Nutrizione) sui valori nutrizionali dei salumi italiani, risulta che i cotechini e gli zamponi siano prodotti più sani e più magri rispetto al passato. E’ diminuita notevolmente la componente dei grassi, -34%,  rispetto ai dati del 1993. In più la quota di grassi “buoni” è superiore a quella dei “cattivi”. Inoltre sono prodotti ricchi di proteine nobili e forniscono circa 260 calorie per etto, meno di un piatto di pasta scondita ed equivalenti a quelle di una mozzarella. E sono quindi perfetti per rientrare a pieno regime in una dieta alimentare equilibrata e varia.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register