Piatti d’arte astratta

news 32

Un viaggio fotografico nell’arte di fare cucina. È la mostra Colortaste, appassionato e originale progetto del fotografo italiano Alfonso Catalano, in esposizione tra giugno e luglio allo Shanghai Italian Center. Dopo il successo italiano, partito da Milano, Colortaste è approdato a Shanghai proponendo anche al pubblico cinese un giro nelle cucine dei migliori chef stellati Michelin italiani attraverso le creazioni di questi maestri reinterpretate come opere astratte. Colortaste è infatti un progetto speciale nel quale, grazie all’idea del fotografo, lo chef diventa un’artista che utilizza gli alimenti per dipingere. Catalano ha chiesto a ogni chef incontrato nel suo percorso di realizzare su uno speciale tavolo luminoso un piatto ispirandosi all’arte astratta. Una volta realizzato il piatto Catalano ha catturato le immagini che così compongono la collezione. Il risultato è accattivante e colorato. Nel corso della sua permanenza a Shanghai Alfonso Catalano ha dato vita a una nuova opera in collaborazione con Riccardo La Perna, executive chef del ristorante 8 1⁄2 Otto e Mezzo Bombana. L’opera si è aggiunta alle altre fotografie già in mostra, creando così un link diretto tra il progetto Colorotatste, Shanghai e la Cina. Le immagini delle opere, stampate in grande formato e su diversi tipi di supporto, sono state corredate anche da immagini di backstage per permettere al visitatore di vedere come sono state realizzate le fotografie.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register