Una bici che sa di caffè

bici

 

Una bicicletta con il nome di un caffè e la sella in juta. Si tratta della bici Goppion Caffè che Dario Pegoretti, artista della bicicletta in pezzo unico e su misura, ha realizzato e messo in vendita a Londra da B1866, il nuovo negozio di Brooks, storico produttore anglosassone di selle per biciclette. “I responsabili di Brooks hanno visto i sacchi del caffè brasiliano con i tipici disegni colorati – spiega Paola Goppion, responsabile comunicazione e marketing dell’azienda trevigiana – e se ne sono subito innamorati. Ci hanno quindi chiesto qualche sacco vuoto attraverso un comune amico e creativo”. L’idea è stata quella di realizzare una sella in juta ricoperta da una resina trasparente, un oggetto in grado di mettere in contatto il mondo degli amanti del caffè con quello degli appassionati di bici. La sella, dopo alcune prove, è entrata in produzione: è comoda e funzionale e nel contempo lascia vedere la trama dei sacchi di caffè Goppion con le tipiche stampe colorate fatte nei luoghi di raccolta. Il caso ha voluto che Dario Pegoretti, artigiano tra i più affermati a livello mondiale nel settore, abbia visto la sella, si sia innamorato del progetto e abbia deciso di costruirci attorno un telaio. Un modello tirato in un solo esemplare, di colore rosso passione, in cui ha accostato il nome della storica torrefazione di Preganziol a quello delle selle Brooks. Ora quel telaio è diventato bicicletta, dotata ovviamente della sella fatta con i sacchi di caffè e presto girerà per le strade di Londra guidata da qualche appassionato.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register