Una spezia per veri esperti

SONY DSC

È stata un successo la 1ª edizione del Campionato italiano di Pizza allo Zafferano che si è svolta recentemente presso il Palauniverso – Fieradriatca di Silvi Marina (TE) nell’ambito di Saral Food, Salone dell’Alimentazione e delle Attrezzature per la Ristorazione. Numerose le elaborazioni e gli abbinamenti sia con il pesce che con la carne, ma va sottolineato che è risultato difficile ottenere il dosaggio necessario per esaltare nella maniera dovuta gli ingredienti per la farcitura senza che lo zafferano coprisse il loro gusto. Tesoro pregiato quindi ma di difficile utilizzo: davvero uno stimolo per i pizzaioli professionisti che hanno partecipato alla manifestazione. E proprio per questo motivo è nato il Campionato italiano di Pizza allo Zafferano, perché ogni pizzaiolo potesse  cimentarsi in farciture tutt’altro che scontate. Re dell’Oro Rosso è stato incoronato Rossano Rosella di Pietralcina (BN), professionista navigato che si è aggiudicato anche il Premio Speciale “Guerriero di Capestarno” avendo utilizzato lo Zafferano Dop dell’Aquila in onore del quale è stato messo in palio un premio extra dal delegato Api Gruppo Abruzzo Nicola Salvatore. Al secondo posto Ramona Iezzi di Roma e terzo gradino del podio all’abruzzese Valerio D’Arcangelo di Casilcontrada (CH). Il Campionato è stato organizzato dall’Associazione pizzerie italiane.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register