Cottura con rotazione

kuma

Da oltre 15 anni Alessandro Fratton e Mauro Segat sono i titolari della Kuma Forni di San Giovanni Lupatoto, alle porte di Verona, azienda molto conosciuta nell’universo ristorazione per la produzione di forni rotanti per pizzerie, nelle versioni a legna, a gas e misto. Un gamma completa anche per capacità di cottura. Kuma produce forni da 4, 8, 10 e 14 pizze da 32 centimetri. “Il nostro bruciatore a gas – spiega Alessandro Fratton – è in grado di produrre una rosa di calore a contatto con il refrattario di circa 60 cm di diametro. Il forno può essere inoltre dotato di bruciatore con attivazione manuale o automatica. In questo caso sarà una sonda al laser collegata alla piastra di cottura a dare il via al riscaldamento supplementare quando necessario”. Una tecnologia in grado di aiutare davvero il pizzaiolo in difficoltà nel sostenere picchi di lavoro improvvisi. Diffonde un calore immediato e va a risolvere in un attimo il problema dell’abbattimento di calore della piastra di cottura che determina una penalizzante scarsa cottura della pizza nella parte inferiore.

Riscaldi ausiliari

“A questo proposito – precisa Fratton – il moto rotatorio della piastra è garanzia di uniformità di cottura”. Peculiarità dei forni a legna prodotti da Kuma è che la bocca d’infornata e il vano legna presentano accessi separati a garanzia di praticità e pulizia. La piastra inoltre risulta sempre calda grazie a un riscaldo ausiliario rappresentato da una resistenza elettrica corazzata a basso consumo. Come optional è possibile comunque far installare sotto il piano di cottura un bruciatore a gas che, come la resistenza, permette al forno di mantenere la piastra sempre a temperatura per tutto il tempo in cui viene utilizzato. Grande attenzione inoltre è stata posta anche all’ergonomia: tutti i modelli possono essere sia destri sia sinistri. Non ultimo, ma ulteriore punto di forza, Kuma Forni dispone una vasta gamma di forni per pizzerie usati. Tutti i prodotti in vendita (sia che si tratti di forni a legna, gas o mix) sono stati rigenerati, controllati e collaudati da Kuma Forni, che offre una garanzia di 24 mesi su tutti i suoi forni.

Il computer di bordo

I tecnici Kuma continuano a sperimentare e studiare nuove tipologie di forni rotanti in grado di soddisfare le esigenze degli operatori professionali. Molto apprezzata la dotazione di computer impostabili con diversi gradi di cottura e velocità, modificabili in ogni momento durante le fasi di lavorazione.

 

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register