Focus su cottura e impasto

 

Come nasce una pizza” è stato un evento organizzato da Forni Valoriani di Reggello (Fi) in collaborazione con la linea di farine specializzate per pizzeria Le 5 Stagioni di Agugiaro&Figna Molini e Prinz, suo distributore in Toscana. L’evento ha avuto luogo il 10 e l’11 febbraio nel rinnovato e ampliato show room dell’azienda toscana e si è rivelato un’occasione unica per scoprire le materie prime che rendono indimenticabile una pizza: farine di alta qualità e forni professionali in cotto refrattario. Proprio quelli che Valoriani produce artigianalmente da oltre un secolo all’interno della sede di Reggello. Qui gli oltre 130 operatori selezionati in rappresentanza di una sessantina di ristoranti-pizzeria hanno assistito all’intero processo produttivo che porta dall’argilla proveniente da cave italiane ai mattoni refrattari, fino alla costruzione dei forni.

 

 

A tu per tu con le aziende

I concetti fondamentali relativi ai forni, all’impasto e alle tecniche di lavorazione sono stati illustrati da Massimo Valoriani, titolare dell’azienda fiorentina, e da Nicola Demo, chef promoter di Le 5 Stagioni. A questi applauditi momenti di formazione ha fatto seguito la degustazione delle pizze, cotte nei forni a legna e a gas Valoriani. Per l’occasione, nello showroom, vero punto di forza nell’ambito della politica di servizio alla clientela e dove è esposta l’intera gamma di prodotti, è stato presentato in anteprima per la Toscana il nuovo Trailer, il nuovo forno professionale su ruote che unisce design accattivante e facilità di spostamento alla qualità riconosciuta di Forni Valoriani. Una due giorni, quella di Reggello, davvero speciale, interamente dedicata all’apprendimento dei segreti che si celano dietro la preparazione di un’ottima pizza. I ristoratori toscani che vi hanno partecipato hanno avuto la possibilità di conoscere in maniera approfondita le tecniche e gli strumenti direttamente da chi li produce.

 

 

 

Refrattari dalla A alla Z

 

“Siamo l’unica azienda italiana che progetta e realizza forni refrattari dalla A alla Z all’interno del proprio stabilimento – ha precisato Massimo Valoriani – e ne siamo talmente orgogliosi che ci teniamo a trasmettere e a far toccare con mano l’autenticità e il pregio dei nostri prodotti”. Un’occasione in più per ribadire la storicità di Forni Valoriani e difendere il legame con il territorio e quell’italianità che è ancora sinonimo di alta qualità a livello internazionale.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register