Aroma, gusto, digeribilità

Molino Pasini, da generazioni azienda di primo piano nella produzione di farine e semilavorati per i settori della panificazione, farine per ristorazione (pizzeria, laboratori di pasta fresca e pasticcerie), per l’industria alimentare e per la grande distribuzione, partecipa per la prima volta a Host, la manifestazione internazionale che ospita tante realtà dedicate alla tecnologia in cucina. In questo contesto di elevata specializzazione, dal 21 al 25 del mese di ottobre, presso i padiglioni di fieramilano, Molino Pasini illustra le sue ultimissime novità. In particolare le farine tipo 1 appartenenti della nuova linea Primitiva realizzate a partire dalle  migliori materie prime, per far riscoprire il gusto e il profumo di una volta. Nell’ottica di ampliare la propria gamma per rispondere alle più esigenti domande del mercato, Molino Pasini ha pertanto creato la sua nuova linea di farine tipo 1 Primitiva: 300 (W 250-300 consigliata per medie-lunghe lievitazioni)  e 400 (W 350-400 per lunghe-lunghissime lievitazioni). Si tratta di due farine dal gusto inconfondibile e dall’aroma di grande eccellenza grazie a una macinazione a tutto corpo del chicco di grano. Farine ricche di fibre, di proteine e di minerali che conferiscono ai prodotti realizzati un sapore e un aroma unici nel suo genere. La nuova linea Molino Pasini Primitiva, con il suo gusto caratteristico, l’eccezionale elasticità e l’elevata digeribilità è consigliata per la realizzazione di pizze che si rivelano fragranti, leggere e digeribili. Molino Pasini, a Host, partecipa inoltre come main sponsor a dimostrazioni tecniche in pasta fresca, pasticceria e pizzeria presso alcune delle realtà più importanti del mondo della ristorazione.  Suo partner, Franco Sanfelici, concessionario esclusivo e selezionato dei prodotti di alta gamma tra cui, appunto, le farine di Molino Pasini.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register