Un mix di tecnologia e tradizione

Si chiama GranGusto ed è la nuova creazione firmata Molino Colombo di Paderno d’Adda (Lc) per produrre pane e pizza con aromi e sapori senza uguali, tanto da ricordare quelli ottenuti con le farine che riempivano l’aria dei forni di una volta. “I consumatori di oggi sono più attenti – spiega Andrea Ottolina, amministratore delegato di Molino Colombo – e proprio per questo abbiamo deciso di puntare su un prodotto innovativo con elevati contenuti nutrizionali”. GranGusto è una farina di Tipo 1 pensata per soddisfare i laboratori che vogliono prodotti capaci di coniugare naturalezza e genuinità, e per riprendere le parole di Ottolina “per soddisfare professionisti e consumatori che cercano prodotti capaci di riportare ai profumi e agli aromi di un tempo, quelli che stanno sempre più scomparendo”.

Ricerca avanzata

Ma qual è il segreto? GranGusto non ne ha solo uno, ma almeno due. Si chiamano germe vitale e fibra di frumento. Dopo scrupolosi esami in laboratorio e accurati test lo staff di Molino Colombo ha capito che grazie all’aggiunta di questi due elementi la farina era in grado di raggiungere caratteristiche sensoriali, nutrizionali e salutistiche uniche. Un prodotto moderno nato nel laboratorio altamente specializzato di una azienda di tradizione. Molino Colombo vanta infatti una storia iniziata nel 1882 ma con un profilo odierno moderno e dinamico. Oggi Molino Colombo è una realtà industriale capace di operare su diversi livelli, che vanno dalla selezione delle materie prime a un’intensa attività di ricerca e sviluppo.

Il ciclo produttivo

“Un segreto della nostra forza sta nel particolare ciclo produttivo che privilegia la ricerca della qualità a scapito dello sfruttamento intensivo degli impianti”, ci spiega Ottolina. E tutto questo è unito alla preziosa esperienza dell’uomo. Da Molino Colombo non si vuole dimenticare l’aspetto più alto della cultura artigianale del mestiere. Un mix di tecnologia e cultura che ha reso possibile ancora una volta la creazione di qualcosa di nuovo e altamente specializzato, proprio come GranGusto.

 

Dentro la miscela

Per arrivare a GranGusto è stata utilizzata una farina Tipo 1 ricca di proteine nobili. Di seguito è stata integrata nella farina della fibra di frumento, in modo da aumentare il contenuto di sali minerali, fosfati di magnesio, ferro, potassio e di vitamina B ed E elevando così le caratteristiche nutrizionali e salutistiche.
Ma è il germe “vitale” di frumento il fattore X, che grazie a un processo di produzione innovativo mantiene inalterate le caratteristiche nutrizionali della miscela esaltando il profumo e l’aroma del pane e della pizza.  Un altro vantaggio dato da questo processo è una maggior duttilità dell’impasto grazie all’azione attiva del germe e a una sua maggiore capacità fermentativa.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register