Infood: polo di attrazione

infood

Organizzata a Pollein (Ao) tra il 17 e il 19 maggio dal Caseificio Valdostano, anche l’edizione 2015 di Infood si è confermata una manifestazione di grande rilievo. L’evento fieristico ha visto impegnati su 2.500 mq 70 aziende espositrici che hanno proposto agli operatori del settore ristorazione oltre 3.000 prodotti. “Siamo molto soddisfatti – ha sottolineato Gerardo Cuomo, titolare del Caseificio Valdostano -. In tre giorni gli stand delle imprese che rappresentiamo sono stati visitati da oltre 5.000 addetti ai lavori tra Italiani, Francesi e Svizzeri”. Cuomo è alla guida di un’impresa che distribuisce prodotti food e attrezzature a 3.000 tra ristoranti, pizzerie e punti vendita gdo in Lombardia, Piemonte Valle d’Aosta, Alta Savoia e Svizzera. Un’azienda che ha fatto dell’attenzione alle dinamiche di mercato e alla selezione di partner strategici una leva di marketing molto efficace e apprezzata dalla clientela. Un punto di forza che vale un portafoglio prodotti di circa 5.000 referenze, ben rappresentate nell’intensa tre giorni di Pollein. Qui Agugiaro&Figna Molini ha interpretato l’arte bianca nella sua globalità. Il molino di Curtarolo (Pd) ha presentato le farine AF per pasta fresca e AF per frittura: lo chef David Marchiori ha prodotto a ritmo continuo tagliatelle e pasta ripiena. Sul fronte ‘dolce’ Antonio Vitali ha proposto pasticceria mignon realizzata con Semina, farina della linea Sinfonie, mentre Roberto di Massa ha sfornato 200 pizze al giorno utilizzando Semina della linea Le 5 Stagioni, farina di grano tenero di tipo “2”. Per ottenere questo prodotto i tecnici da Agugiaro&Figna Molini hanno effettuato una macinazione che ha previsto in fase di separazione dei componenti del chicco lo scarto delle parti meno pregiate riuscendo a preservare il cuore del grano trattenendo non solo l’amido e le proteine pregiate ma anche le fibre migliori e il germe vitale. “Elemento che vanta una ricca fonte di vitamine e possiede un’ottima capacità di legare l’acqua assicurando impasti più sodi, lisci ed estensibili”, ha puntualizzato il presidente di Agugiaro&Figna Molini, Giorgio Agugiaro, presente a Infood 2015.

 

Roberto Di Massa presenta Semina

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register