La disfida della tagliatella

Una scommessa vinta. Un successo voluto, cercato e meritato per il mondo della pasta fresca. Infatti pur non avendo molte opportunità per mostrarsi al grande pubblico, quando accade, come è stato durante la recente edizione di Vinitaly 2013, il “mondo pasta fresca” attira con grande enfasi tutta la filiera. Dai grandi chef ai maestri pastai, a chi della pasta fresca ha fatto la propria ragione di vita e a chi nella pasta fresca ci crede veramente, Pastatrend presso Vinitaly è stato così un momento di incontro e di coesione per dare voce a un prodotto tipicamente made in Italy che merita rispetto e attenzione nel panorama mondiale del food. Molino Pasini ha partecipato con grande entusiasmo a Pastatrend riscontrando la presenza di molti buyer stranieri, soprattutto europei, che hanno apprezzato un momento allegro ma allo stesso tempo istruttivo e pratico come lo Show cooking presso l’Agorà del padiglione dedicato per l’appunto al food. Le due simpatiche squadre dell’Emilia e della Romagna, appartenenti all’itinerante concorso di “Miss Tagliatella”, hanno dato vita a una degustazione senza precedenti durante la quale hanno rievocato l’eterna diatriba che vede le tagliatelle al centro dell’attenzione. Le tagliatelle rientrano a pieno titolo nella categoria dei prodotti tipici e solo grazie a una farina elastica e qualitativamente superiore come la farina 00 Pasta d’Oro risultano perfette nel gusto e tenendo magistralmente sia la cottura che il tipico colore giallo intenso. La gara si è conclusa con un pareggio perché come sempre è la forza della collaborazione che unisce tutti in un unanime coro ovvero quello che la strada da perseguire è la strada della qualità e della costanza nel portare sulle tavole di tutto il modo un prodotto non solamente gustoso ma anche salubre e genuino. Molino Pasini persegue questa strada e crede nella qualità come arma vincente.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register