Debutto da protagonista

Ci siamo. Sigep alza il sipario a Rimini Fiera dal 19 al 22 gennaio. La 34ª edizione del Salone internazionale gelateria, pasticceria e panificazione artigianali vede quest’anno una presenza di grande rilievo. Per la prima volta vi partecipa, con le sue farine di eccellenza che ben si sposano ai diversi tipi di preparazione, Molino Grassi. L’azienda di Parma, realtà di primo piano nella trasformazione di grani (tenero e duro) e forte della sua decennale esperienza nell’attenta selezione di materie prime provenienti dall’Italia e dall’estero, è main sponsor dei Bakery Events, laboratori, show cooking e dimostrazioni dedicati a uno degli alimenti più importanti della nostra alimentazione: il pane.

 

Uno stand molto attivo

I Bakery Events nascono da un’idea del maestro Piergiorgio Giorilli, presidente di Richemont Club Italia, l’organizzazione che si pone come obiettivo primario la tutela e la difesa della professionalità nel campo della panificazione e della pasticceria. Giorilli ha scelto le farine Molino Grassi per le loro particolari caratteristiche in grado di esaltare tutti i tipi di preparazione: pane, grissini, focacce, pizze e dolci. Presso lo stand di Molino Grassi (Pad D7-stand 010-corsia1) inoltre è attivo un doppio laboratorio dove vengono sfornati pani di diversi tipi e preparazioni dolci. All’opera lo chef Ezio Marinato (Ambasciatore del Pane 2007) e lo chef pasticcere Matteo Berti, docente di Alma, la prestigiosa scuola di cucina di Colorno (Pr).

 

Il programma

Sabato 19 Gennaio: Pane del Futuro, l’evento prevede una serie di dimostrazioni curate da scuole di panificazione nazionali e internazionali Domenica 20 Gennaio: Pane di Casa Mia: show cooking dei professionisti dell’Arte Bianca provenienti da Piemonte, Emilia Romagna, Puglia, Austria e Belgio, sui prodotti da forno tipici del territorio italiano e internazionale.

Da Lunedì 21 Gennaio a Martedì 22 Gennaio: Profumo di Pane, la competizione tra i migliori professionisti della panificazione che si sfidano per conquistare “Il panino d’oro 2013” giudicati da personalità del settore provenienti da Austria, Belgio, Spagna e Francia. La giuria è presieduta dallo svizzero Francois Wolfisberg, presidente del Richemont Club Internazionale.

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register