Formazione di livello

 

Le sue origini si perdono nel tempo e la sua ricetta, a lungo, è stata tramandata di generazione in generazione, spesso, di padre, in figlio. Stiamo parlando della pizza, i cui ingredienti base sono oggi tutt’altro che sconosciuti. Ma per ottenere un prodotto gustoso, profumato e croccante, non basta saper miscelare acqua, farina, lievito, olio e sale. Ci vuole passione, amore, fantasia e, soprattutto, pratica e studio. Al pizzaiolo moderno infatti, è richiesta competenza, professionalità ed esperienza, oltre a una approfondiota conoscenza delle materie prime per garantire un prodotto dal profumo antico ma dalla qualità moderna. Proprio per rispondere a queste particolari esigenze del segmento, all’interno dell’azienda produttrice di forni e attrezzature per pizzeria Oem-Ali di Bozzolo, a Mantova, è nato Pizza System Institute. È un gruppo di lavoro formato da tecnici e maestri pizzaioli accomunati dal desiderio di donare un contributo al giusto indirizzo formativo delle nuove generazioni. A capitanarli, un maestro pizzaiolo, consulente e formatore di comprovata esperienza: Roberto Di Massa. Nato all’ombra del Vesuvio, vanta collaborazioni con aziende e associazioni del settore, oltre che con molini di prestigio. All’interno di questo progetto formativo mette a disposizione la sua professionalità a tutti coloro che si vogliono avvicinare in maniera corretta e specializzarsi nel mondo dei lievitati.

 

Una scuola diversa

A differenziare questo centro di formazione è l’obiettivo preposto. “La nostra missione – interviene Di Massa – è quella di formare e migliorare i pizzaioli italiani e stranieri, facendo, al tempo stesso, crescere in loro una particolare propensione e attenzione verso gli ingredienti usati. All’interno di Pizza System Institute, infatti, non sveliamo i trucchi delle ricette: mettiamo invece i pizzaioli nella condizione di creare la giusta e personale combinazione di ingredienti”. A consentire il raggiungimento di questo obiettivo, è la natura stessa della struttura che garantisce, oltre alle lezioni teoriche, la perfetta simulazione del lavoro quotidiano. “A disposizione di chi frequenta i nostri corsi, vi sono 8 postazioni di lavoro autonome e a uso esclusivo, complete di forno, impastatrice e strumenti di lavoro, in un perfetto connubio tra teoria e pratica”. Ma non è tutto. I corsi consentono di passare dalla lavorazione manuale al ciclo meccanizzato, per comprendere i diversi approcci verso il mercato di riferimento. In quest’ottica, imperdibile è il Corso Base, che affronta tutte le materie basilari e le diverse tecniche di realizzazione, con approfondimenti sulle materie prime in aziende di produzione. “Inoltre, la collaborazione con degustatori – puntualizza Di Massa – dona la possibilità di acquisire esperienze sensoriali di grande aiuto al percorso che ogni iscritto decide di intraprendere”.

 

La conoscenza è itinerante

In qualità di consulente autonomo, Roberto Di Massa organizza diversi incontri mirati in numerose città, portando così la sua competenza e la sua esperienza in viaggio per l’Italia. Molti gli argomenti affrontati durante gli incontri organizzati dal maestro pizzaiolo. Tra le tematiche trattate, troviamo, per esempio, quella relativa alla corretta selezione delle materie prime e quella relativa al topping, la farcitura della pizza.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register