Le pizzerie del futuro

 

E’ stata presentata a Milano, nell’ambito del Salone internazionale Tuttofood, la seconda edizione del Premio Le 5 Stagioni – Progettare il futuro dei locali pizzeria. Nuove aperture, spazi e concept innovativi”, il concorso internazionale di design promosso dalla linea di farine specializzate Le 5 Stagioni di Agugiaro&Figna Molini in collaborazione con POLI.design – Consorzio del Politecnico di Milano. Tema centrale del concorso, il design e il nuovo volto dei locali pizzeria. “Il Premio di progettazione Le 5 Stagioni di cui abbiamo voluto essere promotori – ha sottolineato Giorgio Agugiaro, presidente di Agugiaro & Figna Molini – guarda a un mondo sempre più ampio, perché il settore dei locali con consumo di pizza a cui è orientato ha dimensioni molto significative in tutti i Paesi, anche se con caratteristiche diverse, e da ogni Paese del mondo posso provenire suggerimenti d’innovazione importanti e utili a tutti. La ricerca e l’innovazione, in tutti gli aspetti, sono alla base dell’attività di Agugiaro & Figna Molini, azienda di grande tradizione e orientata al futuro. Nel mondo dei ristoranti e locali pizzerie, che ci è particolarmente caro, e in cui siamo leader attraverso la linea di prodotti specializzati Le 5 Stagioni, è nata l’esigenza di stimolare l’innovazione anche oltre il prodotto. La qualità oggi è indispensabile ma è solo un punto di partenza: l’innovazione, anche dal punto di vista delle funzioni, dell’arredamento e dell’immagine complessiva può essere determinante per  il successo dei locali.”

 

Spazi per comunicare

Il Premio Le 5 Stagioni, attraverso questa nuova edizione, che si concluderà  il 1 febbraio 2015 in concomitanza con Expo 2015, propone ad architetti e designer attenti all’evoluzione degli spazi rivolti al pubblico la sfida di interpretare ed esprimere in termini di progetto, evoluzione delle funzioni, del rapporto e della comunicazione al pubblico, la trasformazione  che i ristoranti e  i locali pizzeria stanno vivendo in Italia e nel mondo, e che sta cambiando letteralmente il volto di spazi storicamente molto caratterizzati dalla tradizione e da linguaggi estetici quasi immutati nel tempo. Il design degli spazi diventa oggi la chiave essenziale per affermare e comunicare, attraverso la qualità estetica e le nuove funzioni degli spazi, la qualità del prodotto, la consapevolezza dell’importanza del servizio, il nuovo valore dell’interazione con i clienti.

 

Sezioni e montepremi

Il “Premio Le 5 Stagioni” prevede due sezioni: “Opening”, per locali realizzati, e “Concept”, per proposte progettuali e concept di locali pizzeria. Il montepremi complessivo è di € 15.000. La giuria sarà presieduta da Arturo Dell’Acqua Bellavitis, preside della Facoltà del Design del Politecnico di Milano.

 

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register